programma

gallery

area stampa

contatti

La mente è un labirinto. Il modo in cui ci avventuriamo dentro di esso ci fa capire la natura dei nostri pensieri. Il modo in cui troviamo l’uscita ci fa capire

l’essenza della nostra anima.

Ludwig Wittgestein

Per due magiche notti il centro storico di Calvi dell’Umbria farà da cornice all’arte in tutte le sue forme.

Vicoli, piazzette, terrazze e scorci panoramici, resi ancora più suggestivi dal chiarore notturno diventano un palcoscenico naturale dove artisti di strada, musicisti, attori e perfomer si esibiscono sotto le stelle.

Il nastro rosso che, partendo da Piazza Mazzini, fa da filo conduttore lungo tutto il percorso non ha lo scopo di far trovare la via d’uscita a chi si avventura nel Labirinto, al contrario è il mezzo attraverso il quale è possibile abbandonare il contatto con la realtà e perdersi in un’atmosfera fatata .

Arti, musiche e danze vi aspettano nel labirinto di Calvi dell'Umbria il 12 e 13 agosto 2017 per una notte densa di emozioni!

Accettando di entrare nel Labirinto lo spettatore sarà catapultato in un mondo incantato dove niente è come sembra, dove la fantasia diventa realtà, dove ad ogni angolo troverà qualcosa di inaspettato, completamente diverso da quello che si è appena lasciato alle spalle.

Facendosi guidare dalla vista, dalla udito e (perchè no?) dal gusto e lasciandosi andare all’immaginazione  sarà possibile vivere un’esperienza unica,  perdendo, per qualche ora, la concezione della realtà.

Perchè  in fin dei conti il Labirinto è l’unica realtà che ci offre una via d’uscità.

nel centro storico della città, 28 artisti e performer  per una notte indimenticabile!

 

GIACOMO OCCHI

GRUPPO STORICO SPADACCINI-RIONE ROCCA, SORIANO NEL CIMINO

MADAME SCINTILLA

CAPITAN DARIUS (GIOCOLERIA E FUNAMBOLO)

AERIAL WAY

KACYO, BREAKER

THE WHIPS

ARCIERI DEL RE DI MAGLIANO SABINA

FRANCESCA STEFANINI, VIOLINO

RALF SAXOPHONE PROJECT

QUI SI FA LA STORIA, VASCO ROSSI Tribute BAND

RICCARDO BUSSETTI, SAX

LAURA SPAGNOLI, POESIE

GIRLESQUE STREET BAND

FIAMMETTA, TRAMPOLI

MARIPOSAS, DANZA AEREA

AIRAL DANZA AEREA

TRIO GUAGLIONE

LE STANGHE E LE SVAMPE

ZE BRAGA SHOW, CAPOEIRA, SAMBA E DANZA DEL FUOCO

COSTANZA BERNOTTI, CIRCO BIPOLAR DANZA AEREA E GIOCOLERIA

CHAKBUM DUO, LUCE NEGLI ABISSI

ZE BRAGA Brasil SHOW, CAPOEIRA, SAMBA E DANZA DEL FUOCO

CANARINA BOLLE DI SAPONE

JEANNIE NITRO, BURLESQUE SHOW

KETTY KOSTADINOVA, DANZE ORIENTALI

ACCADEMIA DEGLI SPIAZZATI

TORQ, MUSICA POPOLARE IRLANDESE

Enogastronomia

All’interno del percorso, dislocati in punti strategici, ben 12 punti ristoro con le migliori tradizioni gastronomiche calvesi: il fallone, pizza bianca, fantasie di primi, tris di pesce, fagioli con le cotiche, salsicce, affettati, patate, fregnacce, pizze fritte, birra, vino, frutta, dolci e tanto altro!

Scarica il programma completo della manifestzione

KAYCO

Giuseppe di Mauro, in arte Kacyo, all' età di 14 anni ha il primo approccio con l'hip hop alle superiori.

da quel momento rimase folgorato da questa grande cultura e dalle quattro discipline che la racchiudono: break dance, dj, mc e writing. kacyo ha sempre sottoposto il suo modo di ballare ad un profondo studio e sperimentazione, cercando l'ispirazione continua è senza sosta da tutto quello che lo circonda e affascina..negli ultimi anni crea il b-student, una community di musica, arte e ballo.

MARIPOSAS

Le Mariposas è un duo di acrobatica aerea ,arte performativa circense,formato da Arianna spaziani e Silvia miluzzi. Il duo si esibisce portando in scena diversi attrezzi come tessuto e cerchio. L'acrobatica aerea è per loro un percorso di libera espressività e di emozioni, unione di corpo e anima.

CANARINA

Clown,Spettacoli e corsi di Circo Contemporaneo e Arte di Strada, Animazione per grandi e bambini,Clown Terapia.

Incantevoli spettacoli di bolle di sapone e giocoleria per grandi e bambini.

GIRLESQUE STEET BAND

E' la prima e unica street band italiana tutta al femminile. Si tratta di un progetto innovativo e accattivante nel panorama delle marchin band il cui fenomeno dimostra una indiscutibile e graduale ascesa.

Mantiene il format efficacie del connubio fra sound e movimento ma lo reinterpreta con il linguaggio delle donne.: giovanissime musiciste sparse per tutta la Toscana che strizzano l'occhio alla Burlesque ma solo con qualche lontana riminiscenza. Suonano ballano e giocano con la grinta e l'entusiasmo tipici di una street band che si rispetti ma senza scordare la grazia e l'eleganza del loro universo femminino.

ZE BRAGA BRASIL SHOW

Il gruppo BRASIL SHOW del Ballerino  Coreografo Ze Braga risiede a Roma dal 2002 , è attualmente presente in vari locali della capitale e in Italia come FIESTA , CARAIBE, ARCA SOCIAL CLUB, ed in Televisione in varie trasmissioni come ciao darwin ,ballando con le stelle, cultura moderna , chi ha incastrato peter pan.

The Whips

The Whips sono Michela Italiani, Francesco Paris, Kevin De Coste, Marco Berni, Giovanni Dominici e, da Agosto 2016, Iacopo Palla. Ultimo arrivato a sostituire Giovanni, esule londinese.Cominciano a suonare nel 2011, per sbaglio. Crescono, tra i palchi e la sala prove, divertendosi e (forse) facendo divertire anche gli altri. Tra il 2014 ed il 2015 passano qualche mese nella scuola di Amici. Dopo un’estate di live frequentano il CET di Mogol, l’anno successivo, perchè non si smette mai di imparare. Ad oggi non hanno ancora capito come si scrive il proprio nome, sopratutto per quanto riguarda la posizione dell’H.

Giacomo Occhi

E’ stato semifinalista a Italia’s Got Talent 2017 presentando una sua versione umana di Youtube. In un’epoca in cui spopolano i social network e la gente passa le ore davanti al computer, Giacomo ha deciso di uscire di casa e andare a socializzare tra la gente! All’interno di un’artigianale cornice di youtube,l’attore, giocando con finte pubblicità, velocità, qualità e tutte le impostazioni della nota piattaforma, dà vita a “video” originali interpretando numerosi cantanti e personaggi dello spettacolo.

FRANCESCA STEFANINI

Musicista poliedrica si esprime non solo attraverso il suo strumento principale ma anche sperimentando la composizione, avvicinandosi alla realtà bandistica suonando la tromba e alle tastiere di organi a canne.

Ha esperienza in generi musicali molto diversi: dalla classica collaborando con Uto Ughi e col m° Bruzzese al Festival dei Due Mondi al jazz di Walter Ricci e Fabio Concato fino ad accostarsi all’alternative rock. Alterna la sua attività tra il mondo operistico collaborando dal 2016 con Marche Opera Festival nella realizzazione di Opere liriche diretta dal m° Petrolo e il folk irlandese in qualità di fiddler del gruppo Torq.

TRIO GUAGLIONE

Musica divertimento........e tanta allegria!!!!!!!!!

GRUPPO STORICO SPADACCINO RIONE ROCCA SORIANO NEL CIMINO

Accompagnati dalle varie cadenze di tamburi, squilli di chiarine, motivi delle pive emiliane e dalle coreografie (combinate tra tutti i componenti del gruppo), gli Spadaccini si rendono protagonisti mostrando una abilità nell’uso della spada che rende lo spettacolo unico nel suo genere. Il Gruppo Storico Spadaccini è diventato, nel corso del tempo, una delle realtà più importanti nell’associazionismo storico-medievale.

AIRAL DANZA AEREA

Ilaria Venturi, in arte "Airal Aerialsilks", nata a Roma il 19/07/1983, formazione agonistica di ginnastica artistica dal 1989 al 2011, proseguendo con la danza e l'acrobatica aerea a Roma. Insegnante di Ginnastica Artistica, danza aerea ed acrobatica aerea a Roma.

QUI SI FA LA STORIA VASCO ROSSI TRIBUTE BAND

La band nasce nel 2011 con l'intento di far rivivere al pubblico le emozioni che trasmettono le canzoni di vasco rossi. Cerca di riprodurre nel miglior modo possibile le atmosfere e la qualità musicale dei migliori live del Blasco. "

Le Staghe e le Svampe

Trampoliere frizzanti, un po' ballerine...

Sono sognatrici svampite, che guardano tutto da un alto punto di vista...

Si divertono ad attirare l'attenzione del pubblico...

Le Stanghe alternano momenti di danza accompagnati da piccole coreografie a ritmo di musica e allegria!

Regalano a grandi e piccini sorrisi e magia e l'emozione di vedere e ammirare da vicino le donne più alte dell'universo!

Aerial Way

Il gruppo Aerial Way nasce dalla passione per le discipline aeree. Queste ragazze molto ambiziose si uniscono con un obbiettivo unico volare sui tessuti,cerchi e pertiche.

Queste discipline o traggono la loro origine dal mondo circense Aerial Way riescono a trasformarle in  in uno spettacolo emozionante.

TORQ, Irish folk group

Gruppo musicale nato nel 2015 da una passione verso il mondo irlandese e le sue musiche tradizionali.

Composto da quattro elementi: Carlo Pellerucci al whistle, Andrea Rondinelli al bodhran, Daniele Grillo alle chitarre e bouzouki e Francesca Stefanini al fiddle.

In repertorio ci sono reel, gighe e polke da accompagnare, come vuole la tradizione, con un buon boccale di birra. La tipica musica da pub irlandese, insomma.

riccardo bussetti

Una vita passata con i suoi sassofoni sui palchi di tutta Italia e mezza Europa, a suonare musica classica, jazz, blues, swing, rock o pop, collaborando con molti artisti, famosi e non, ma sempre con lo stessa passione e la stessa voglia di trasmettere emozioni con il suo modo di sentire e vivere la musica.

ARCIERI DEL RE DI MAGLIANO SABINA

La Compagnia Arcieri del Re Nasce nel 2010 a Magliano Sabina con lo scopo far conoscere il tiro con l'arco e la sua disciplina. Tutti gli arcieri tirano con presa mediterranea ed utilizzano archi tradizionali, storici e compound.

RALF Saxophone Project

RALF Saxophone Projec, nasce nel 2012 per forte volere dei suoi componenti che hanno conseguito o che sono in corso di diploma  presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Briccialdi” di Terni sotto la guida del M. Fabrizio Benevelli, e già attivi nel panorama musicale italiano nonostante la giovane età. La formazione si è esibita per importanti stagioni cameristiche come quella dell’Associaizone Filarmonica Umbra, dell’Associazione “Benedetto Marcello” di Teramo; nell'agosto 2015 di esibiscono in due conceti nella splendida cornice del padiglione presso Expo Milano 2015 per la rassegna “Giovani Talenti”, e nell'ottobre 2016 all'interno della manifestazione “Cremona Mondomusica” in collaborazione con l’Accademia Italiana del Clarinetto.

KETTY KOSTADINOVA

Nasce e cresce in una famiglia d’artisti.

All’ età di 5 anni si avvicina alla danza del ventre “Raqs sharqi turkmen”, e alle danze folkloristiche dell’India.

Nel 2015 in armonia con le linee guida dell’Unesco e in diversi settori nella danza, organizza e cura la direzione artistica dal progetto di sua ideazione, “International Dance Day “La Magia della danza nella città dell’ Amore. Nell’anno corrente interviene come ospite ed insegnante nazionale ad uno dei più prestigiosi Festival Internazionali di Danza Orientale “Heshk Beshk” a Mestre

Insegnante, ballerina e coreografa, continua tuttora la sua formazione  d’approfondimento nella scuola professionale Mansour Oriental Dancing Project con il Maestro Wael Mansour.

fiammetta

trampoliera, mangiafuoco/fire-performer, statua vivente, burattinaia, attrice, waterball performe.

ChakBum Duo

Nel 2015 dall’incotro dei due artisti nasce il ChakBum Duo, impegnati nella ricerca artistica espressiva contemporanea si cimentano principalmente nelle discipline quali: Giocoleria ed Equilibrismoaggiungendo un pizzico di Teatro ed Acrobatica.Insieme e singolarmente, creano universi gioiosi nei quali Personaggi Fantastici prendono vita tra infuocati virtuosismi ed equilibri precari.Fantasia e divertimento sono al centro di un intrattenimento per un pubblico senza età.

JEANNIE NITRO

Eterea e armoniosa, danzatrice contemporanea e burlesque performer, vi incanterà con la sua dolcezza seduttiva e le sue movenze esplosive. Inizia con la Retro Agency Les Folies Retro per la quale lavora a diversi eventi, partecipa al Bohemian Burlesque Festival 2016 e si ė da recentemente esibita al Caput Mundi Burlesque Festival Summer Edition 2017 e al Tolfa Jazz edizione 2017.

area stampa

Calvi, La notte del labirinto ad animare il centro storico.

 

Due giorni con artisti ad ogni angolo, mercatini di artigianato, mostre di fotografia e pittura e, novità di quest'anno, il Color Mob.

Torna a Calvi dell’Umbria La notte del labirinto che si terrà nel centro storico del borgo umbro SABATO 12 E DOMENICA 13 AGOSTO a partire dalle 19. Durante le serate, a partire da piazza Mazzini, i partecipanti saranno guidati da un filo rosso che delineerà un percorso lungo cui, ad ogni angolo, si potrà assistere a performance di artisti, degustare specialità calvesi (e non), assistere ad esposizioni fotografiche e di pittura, accompagnati da mercatini di artigianato. Novità di quest’anno sarà il Color Mob di domenica con un tripudio di colore e divertimento.

 

Gli artisti in scena – Sabato 12 agosto saranno a Calvi Giacomo Occhi lo youtube umano, Madame Scintilla e Capitan Darius (spettacolo di fuoco e funambolo), il Gruppo storico spadaccini di Soriani, gli Arcieri del Re di Magliano Sabina, la Girlesque Street Band, The Whips, Qui si fa la storia Vasco Rossi cover band, Riccardo Bussetti Sax, Francesca Stefanini violino, Ralf Saxophone Project, Canarina Bolle di Sapone, Fiammetta Trampoli, Airal Danza Aerea, Mariposasd danza aerea, Kayco ballerino di break dance, Airal Way (pole dance e tesuti), l’Accademia degli Spiazzati (musica cinquecentesca), Laura Spagnoli, lettura di poesia.

 

Domenica 13 parteciperanno invece Fiammetta Trampoli, Airal Danza Aerea, Mariposasd danza aerea, Accademia degli Spiazzati (musica cinquecentesca), Laura Spagnoli, lettura di prosa di Pirandello, Ralf Saxophone Project, Canarina Bolle di Sapone, Enrica Di Benedetto, spettacolo del fuoco, Le Stanghe trampoli, Ze Braga Show (capoeira e samba), Trio Guaglione (musica dal vivo e musica dance fino a tarda sera), Circo Bipolar di Costanza Bernotto, danza aerea e giocoleria, Torq, musica popolare irlandese, Jeannie Nitro burlesque, Ketty Kostadinova, danza orientale.

 

La Notte del Labirinto è organizzata dalla Pro Loco di Calvi dell’Umbria, con il patrocinio del Comune di Calvi.

Il Labirinto di Calvi dell’Umbria

 

Si esce dalla A1 a Magliano Sabina, si seguono le indicazioni (o per i più moderni il satellitare) e la vedi pian piano da lontano: Calvi dell’Umbria. Il paese ha rispettato nel corso dei  secoli le proprie strutture medievali. Domina su di un colle la vallata sabina con le spalle coperte dal monte San Pancrazio, patrono della cittadina. Il 12 e il 13 agosto mentre vi godete il tramonto dai colori pastello che cala sulla vallata, venite per il Labirinto. Venite a sentire la musica anche moderna, ad apprezzare la Capoheira, gli acrobati, i mangia-fuoco. Venite ad assaggiare il fallone (tipico calzone con bieta), i fagioli con le cotiche, le salsicce, insomma tutto il Ben di Dio, che offriranno i punti di ristoro. Domenica 13 dalle 18 ci sarà il Color MOB. Ci lanceremo i colori in una guerra senza morti e feriti. Venite a passeggiare tra i vicoli medievali come chierici vaganti, cercando ispirazione nell’arte dei saltimbanchi, nella poesia di Calvi.

Giordano Sepi

cALVI DELL'UMBRIA

La città di Calvi dell’Umbria è situata in provincia di Terni, nella punta meridionale dell’Umbria ed il suo territorio si incunea nella Sabina laziale.

Il centro abitato ha un’altitudine di 401 m. s.l.m. e sorge su una rupe calcarea lungo le pendici sud-occidentali del Monte S. Pancrazio, porzione meridionale della Catena narnese – amerina, da cui domina la sottostante valle del Tevere. Oltre al centro storico, ricco di scorci suggestivi e di testimonianze del florido passato di questa cittadina come Palazzo Ferrini, il Monastero delle Suore Orsoline, le chiese di S. Brigida e S. Antonio in piazza Mazzini e quelle di S. Maria Assunta e della SS.ma Trinità, il vasto territorio comunale è caratterizzato da frazioni e piccoli borghi sviluppatisi prevalentemente intorno a chiese e cappelle rurali, di cui spesso riportano i nomi.

La Notte del Labirinto © tutti i diritti rivervati

Organizzazione

Pro Loco di Calvi dell'Umbria

Con il patrocinio

Comune di Calvi dell'Umbria

www.calviturismo.it

informazioni

335 541 7332 / 333 4474162